martedì 4 settembre 2012

PEC anche per il Tribunale Civile di Lecce


Importante novità al rientro (sigh!) dalle ferie. Finalmente anche il Tribunale di Lecce adotta "ufficialmente" (DM ex art. 51 D.L. 112/2008 conv. in L.133/2008) l'invio telematico (tramite PEC) di tutte le comunicazioni e notificazioni successivamente alla costituzione in giudizio (ex art. 170, I comma c.p.c.). Inoltre, sempre tramite PEC, garantito l'inoltro di tutte le comunicazioni riguardanti
 il CTU e le procedure fallimentari (R.D. nr.167 16 Marzo 1942). Da dire che già dai primi di Luglio, ho iniziato a ricevere tutte le comunicazioni (date prime udienze, rinvii ecc.) tramite PEC. Finalmente un servizio che accellera i tempi e crea pochi disagi agli operatori della giustizia, avvocati in primis. Si ricorda, infine, che il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Lecce OBBLIGA, alla luce di quanto detto, tutti i colleghi (ancora) sprovvisti, a fornirsi immediatamente di Posta Elettronica Certificata.

Nessun commento:

Posta un commento